Calcio: Coppa Marche Allievi, il Senigallia calcio vince e si aggiudica un posto in finale

08.06.2014 09:47

Dopo la sconfitta per 2 a 0 dell’andata al Senigallia Calcio serve assolutamente un impresa per centrare per il secondo anno consecutivo la finale della Coppa Marche.

Sono sufficienti pochi minuti per capire che la sconfitta della domenica precedente è stata solo un episodio. Si gioca ad una porta sola, predominio del campo e possesso palla sono dei ragazzi dell’Aesse che con Bilbili e Giommi in 10 minuti rimettono il risultato in parità. Ancora occasioni per il Senigallia Calcio, palo di Guercio.

A questo punto l’episodio che può cambiare la partita, Bilbili abbocca alle continue provocazioni e viene espulso insieme a un giocatore avversario. Ma bastano pochi minuti, il tempo di registrare il centrocampo con l’avanzamento degli ottimi Angeletti e Barucca ed è sempre il Senigallia Calcio a fare la partita. Un gol annullato a Giommi strozza nella gola l’urlo di gioia dei tanti spettatori accorsi a vedere la partita, ma si capisce che il gol è nell’aria ed è Maggio (foto) a tirar fuori dal cilindro una tanti numeri a sua disposizione. Incursione di Angeletti sulla destra, cross e dall’angolo dell’area opposta Alex al volo la mette nell’incrocio dei pali. A questo punto la finale è lì a due passi, la partita è in pugno ai Senigalliesi che la gestiscono con autorità fin quando Viali si fa espellere per un fallo sicuramente evitabile.

Nonostante l’uomo in più il Gabicce-Gradara si rende pericoloso solo sul finire con un colpo di testa da ottima posizione fortunatamente fuori. Grande gioia al fischio finale e grande soddisfazione per l’ennesima impresa dei ragazzi di Mister Piccini che si giocheranno il titolo domenica 8 giugno alle ore 17.00 allo stadio comunale “V. Monaldi” di Porto Recanati contro il Grottamare, eliminato lo scorso anno in semifinale.
 

SENIGALLIA CALCIO – GABICE/GRADARA 3 -0 (Bilbili, Giommi, Maggio)

G. Angeloni, Angeletti, Barucca, Bilbili, Terrone, Viali, Maggio (Giugia), Rossi Magi (Montanari), Rossi (Cicetti) Guercio, Giommi (Francoletti). A disposizione: Capri', Bigelli, A. Angeloni. all. Piccini