SENIGALLIA C. - FANELLA 1-1

28.11.2010 09:00

FORMAZIONE: Principi, Guidarelli (Viali), Bontempi (Pettinelli), Curzi, Vernelli, Brunori, Rossimagi (Pigini), Mandolini (Ippoliti), Esposto (Rella), Gemma (Candura), Sabbatini. A disposizione Lucchetti. ALL. De Gregorio.

MARCATORE: Candura (Rig.)

Forse per la prima volta quest’anno non vedevo l’ora di scrivere la cronaca della partita, non tanto per il risultato comunque positivo, ma per le risposte avute dai ragazzi, a dimostrazione che a differenza di come può pensare qualcuno nessuno ha mollato, e nessuno ha intenzione di farlo!!! Anzi oggi si è avuta la riprova della compattezza del gruppo che si è ancora di più (come se non lo fosse di già) cementato.
L'incontro, nonostante il  diluvio ed un campo quasi al limite della praticabilità è stato combattuto, teso e brillante per tutta la sua durata.
Il primo tempo si chiude a reti inviolate ma caratterizzato da rapidi capovolgimenti di fronte che avrebbero potuto spezzare l’equilibrio in qualsiasi momento. La ripresa è forse ancora più scoppiettante e quando a 12 minuti dal termine arriva il vantaggio ospite, ecco la reazione che non ti aspetti!!! Brunori, oggi stratosferico, mette il turbo e grazie all’ingresso di Pettinelli (determinante) che si procura un rigore, arriva il pari dell’esordiente Candura, glaciale dal dischetto…..
i fanesi perdono la testa consapevoli che non vincendo potrebbero compromettere la loro corsa alla qualificazione,si beccano due cartellini rossi in pochi minuti e nel finire con due rabbiosi contropiedi per poco non arriva la rete del (forse meritato) vantaggio…da segnalare inoltre un goal salvato sulla linea a Sabbatini nei minuti precedenti allo 0-1…….bene cosi!!!!